La traduzione sarà automatica al momento della messa on line?

No, l'opzione "Sito Internazionale" non è un'opzione di traduzione automatica. Si tratta di un sistema che permette di concepire e realizzare un sito in diverse lingue.

Concepire e realizzare un sito in diverse lingue non pone solo il problema della traduzione, ma anche quello della disponibilità e della pertinenza delle informazioni nelle lingue differenti.
 
 Obiettivi

Bisogna considerare l'apertura verso l'estero come una vera e propria creazione di un nuovo sito, dal momento che circa l'80% del lavoro è da fare nuovamente. La soluzione Oxatis tradurrà automaticamente i testi generici dei componenti: tasti, testi di sistema ecc. ma la traduzione dell'intero contenuto testuale del vostro sito dovrà essere fatta autonomamente.

In più, alcuni parametri sono configurati per default per essere visualizzati in tutte le lingue. In generale, bisogna rivedere le impostazioni degli elementi già esistenti per verificare che siano stati assegnati alla lingua IT e creare i nuovi elementi in una nuova lingua.

La soluzione Oxatis vi permette di creare un sito tradotto in 7 lingue: Italiano, Inglese, Tedesco, Spagnolo, Francese, Olandese e Catalano. Il nostro Aiuto in Linea illustra la traduzione da un sito Italiano ad uno Inglese.
 
 Piano d'azione

Ecco a voi una lista di operazioni da eseguire per tradurre il sito:

- Attivazione delle bandierine
- Prenotazione e connessione del nome di dominio in inglese
- Sitemaps del nome di dominio in inglese
- Traduzione delle categorie e attribuzione della lingua
- Traduzione dei menu
- Duplicazione, traduzione degli articoli e collegamento alla lingua inglese
- Traduzione dei tipi di opzioni
- Traduzione delle Pagine - WebBlocks (soprattutto della Home Page) e collegamento alla lingua
- Configurazione delle impaginazioni in inglese
- Attivazione delle modalità di pagamento in inglese o traduzione
- Configurazione delle modalità di spedizione in inglese o traduzione

Le varie FAQ di questa sezione dettagliano le singole operazioni da effettuare
 
 Attivazione

a) Attivazione della seconda lingua del vostro sito

Andate nel menu [Sito \ Proprietà Generali], tasto . Selezionate le lingue in cui volete pubblicare il vostro sito.



b) Il nome di dominio per la seconda lingua del sito

Se avete prenotato un altro nome di dominio esclusivamente per il vostro sito nella seconda lingua, vi invitiamo ad associare quest'ultimo alla lingua desiderata. Per far ciò, cliccate sul menu [Account \ Nomi di dominio].



c) Sitemap di un nuovo nome di dominio

Per indicizzare correttamente il secondo nome di dominio, bisognerà inviare il file sitemap esattamente come avete fatto per il primo nome di dominio.
Cliccate sul menu : [Marketing \ Indicizzazione Sitemaps] poi .

Clicca sull'immagine per ingrandire

Maggiori informazioni :
Come inviare il mio file Sitemaps a Google ?

 
 Testare il sito multilingua

Se non possedete ancora un nome di dominio e/o non volete che vengano visualizzate le bandierine per le lingue (nel caso di sito in corso di traduzione ad esempio), potrete aggiungere la seguente variabile alla fine del vostro attuale sotto-dominio Oxatis: http://nome-del-sito.oxatis.com/Default.asp?PGFLngID=1 per visualizzare il sito in lingua inglese.

Variabile per il sito in francese : /Default.asp?PGFLngID=0
Variabile per il sito in inglese : /Default.asp?PGFLngID=1
Variabile per il sito in spagnolo : /Default.asp?PGFLngID=2
Variabile per il sito in tedesco : /Default.asp?PGFLngID=3
Variabile per il sito in italiano : /Default.asp?PGFLngID=4
Variabile per il sito in olandese : /Default.asp?PGFLngID=5
Variabile per il sito in catalano : /Default.asp?PGFLngID=6
 

Aggiungi ai preferiti: http://www.oxatis.com/Help/HelpCenterContent.asp?ActionID=1024&TID=1060&MID=55583%7C45001&LangID=4
© 2001-2019 Oxatis. Tutti i diritti riservati.