Come inserire una pagina di un altro sito nel mio?

Esiste una soluzione tramite l'uso di una istruzione HTML detta "IFRAME" alll'interno di un WebBlock.

Lo IFRAME è attualmente supportato da quasi tutti i navigatori (Internet Explorer, Netscape e Mozilla, fra gli altri), tuttavia alcuni vecchi browser rischiano di non riconoscere IFRAME e di non visualizzare il contenuto di questa pagina.

L’inconveniente dell'IFRAME risiede in diversi punti (alcuni sono molto tecnici, ma dobbiamo segnalartelo):

1) E' di una larghezza fissa, quindi non è facile da usare sui siti con un design di presentazione detto "Di Base".

2) I siti "chiamati" possono incontrare dei problemi di funzionamento a causa di P3P. Dal momento che l’URL "chiamata" si trova al di fuori del dominio della pagina in cui lo IFRAME è definito, se i siti "chiamati" non pubblicano una configurazione P3P, i cookies non funzioneranno.

3) La stampa con degli IFRAME dà dei risultati "aleatori".

4) il pulsante "Back" del navigatore ha un effetto sul tuo sito, non sulla pagian visualizzata nell'IFRAME del tuo sito!

Ecc.

Tuttavia, risulta spesso pratico e comodo per il visitatore. Come fare?

Creare un WebBlock di una linea e una colonna, con solo un testo nell'unica cellula.

Tale testp deve essere:

<IFRAME SRC="http://www.google.com" SCROLLING="yes" FRAMEBORDER=0 WIDTH=560 HEIGHT=800 marginwidth=0 marginheight=0></iframe>


Sostituirai http://www.google.com con l'url completa che avrai scelto e cambierai WIDTH=560 e
HEIGHT=800 in funzione dei tuoi bisogni.

Eventualmente, vi suggeriamo d'aggiungere una linea di testo al di sopra e di forner l'indirizzo URL che consenta d'aprire il sito in questione in una nuova finestra, giusto nel caso in cui l'utente non possa raggiungere i suoi scopi.

Aggiungi ai preferiti: http://www.oxatis.com/Help/HelpCenterContent.asp?ActionID=1024&TID=1155&MID=55584%7C34001&LangID=4
© 2001-2019 Oxatis. Tutti i diritti riservati.