Come svuotare la cache dei browser ?

Per accelerare la navigazione su Internet e non avere da scaricare sistematicamente tutto il contenuto di pagine similare, i navigatori rigistrano una parte delle informazioni delle pagine visitate sul tuo computer. Questo backup temporario del contenuto di queste pagine web č chiamato la "cache" del browser. La cache contiene dei testi, delle immagini, dei files, il css e dei scripts vari. Quando modifichi un'immagine del tuo catalogo d'immagini, un testo del tuo webBLock o il tuo tema di presentazione, il nostro software esegue in tempo reale questa modifica sul server. Ogni nuovo visitatore vede allora il sito con le sue nuove modifiche. Pero', dato che ricarichi frequentemente la stessa pagina durante i tuoi lavori, il tuo browser puo' stimare che possiede giŕ questi dati sul tuo hard disk e puo' non chiedere l'ultima versione al nostro server. Se le modifiche non si visualizzano sulla pagina, devi svuotare la cache del tuo browser per visualizzare i cambiamenti.
 
 Svuotare la cache con Mozilla Firefox 3
E' sufficiente cliccare su [F5] (Ricarica la pagina corrente) per imporre a questo browser di ricaricare l'integralitŕ delle informazioni della pagina corrente. In certi casi, puoi essere condotto a cancellare ugualmente i cookies (Vedere capitolo "Nota : Cache Oxatis"). Questo metodo impone dopo generalmente di ri-identificarti nel amministrazione del tuo sito Oxatis. - Per le versioni anteriori a Firefox V3.5
  • Clicca sul menů "Strumenti, Elimina i dati personali...".
  • Basta che selezioni le caselle "cache" e "cookies" poi clicca sul pulsante [Cancella adesso].
- A partire della V3.5 di Firefox
  • Clicca sul menů "Strumenti, Elimina la cronologia recente...".
  • Scegli l'intervallo da eliminare. Nostro consiglio č di selezionare l'ultima ora, cosi non avrai probabilmente da ri-identificarti nella tua amministrazione dopo l'operazione.
  • Seleziona le caselle "cache" e "cookies" poi clicca sul pulsante [OK].
 
 Svuotare la maschera con Internet Explorer 7 e 8
Scegli "Opzioni Internet" nel menů "Strumenti".
  • Clicca sulla linguetta "Generale".
  • Clicca sul pulsante [Elimina] nella sezione "Cronologia esplorazioni"
- Per Internet Explorer 7
  • Clicca su [Elimina file] per svuotare la cache del browser.
  • Opzionale : Clicca su [Elimina cookie] per svuotare la cache Oxatis.
  • Clicca su [Chiudi] in questa finestra, poi su [OK] nella precedente.
- Per Internet Explorer 8
  • Seleziona "Files temporanei Internet" (e non seleziona le altri opzioni)
  • Opzionale : Clicca su [Cookies] per svuotare la cache Oxatis.
  • Clicca sul pulsante [Elimina], poi su [OK] per tornare al browser
 
 Svuotare la cache con Safari (MacOSX)
Nel menů "Safari", clicca su "Svuotare la cache..." e conferma cliccando su [Svuotare]
 
 Nota : la cache Oxatis
Per limitare le richieste verso la base di dati, il sistema Oxatis possiede anche il suo sistema personale di cache e salva certe informazioni nei cookies del tuo browser. Esempi tipici dove la cache Oxatis si applicca :
  • Elementi di menů con ri-scrittura d'URL : L’arborescenza dei menů del sito č memorizzata nei cookies durante la prima visualizzazione di una pagina del sito. La soluzione Oxatis č stata prevista per che queste informazioni siano ricaricate quando lavori sugli elementi del menů e clicchi sul pulsante [Anteprima]. Tuttavia, in certi casi, come quando lavori sulle URL ri-scritte, puoi non essere in misura di vedere le modifiche anche dopo l'eliminazione del cache. In effetti, le URL ri-scritte non essendo funzionale a partire della funzione Anteprima della tua amministrazione, devi utilizzare una seconda finestra del tuo navigatore durante i tuoi tests.
  • Intestazione delle categorie. La modifica di un'intestazione, definita nelle proprietŕ delle categorie, richiede anche di eliminare i cookies per essere visualizzata.
  • Link "Utilizza una delle tue presentazioni personalizzate".
  • Questo link dell'amministrazione "Utilizza una delle tue presentazioni personalizzate" non viene visualizzato automaticamente dopo la creazione della tua prima presentazione personalizzata [Sito/presentazione], cliccando sul pulsante [Modifica]) .
Le due soluzioni per risolvere questi problemi sono : - di chiudere completamente il browser (tutte le finestre), poi di rilanciarle. o - di realizzare la procedura di eliminazione della cache precedentemente descritta selezionando l'opzione autorizzando l'eliminazione dei cookies.
 

Aggiungi ai preferiti: http://www.oxatis.com/Help/HelpCenterContent.asp?ActionID=1024&TID=55150&MID=17001&LangID=4
© 2001-2019 Oxatis. Tutti i diritti riservati.