Migrazione nuovo Datacenter il 30/07/2011

Nuovo Datacenter - verifichi la configurazione dei tuoi nomi di dominio

Durante questa migrazione, tutti gli indirizzi IP cambieranno, un azione da parte tua sarà forse necessaria purche il tuo sito sia accessibile l'indomani della migrazione.

In che modo sono impattato ?
La sera della migrazione, è necessario che i tuoi nomi di dominio "puntino" sui nuovi indirizzi IP di Oxatis.

Se il tuo nome di dominio è configurato per interrogare i nostri servers DNS, la migrazione sarà trasparente perché i nostri servers DNS saranno aggiornati.
Se il tuo nome di dominio è esterno e ridiretto tramite un'indirizzo IP sui nostri servers (sia i nostri DNS che i nostri servers Web), la tua chiamata rimarrà senza risposta se "punti" sempre sul vecchio indirizzo.

Che cos'è un'indirizzo IP?
Gli indirizzi IP (Internet Protocol) sono la base della comunicazione rete. Identificano in modo unico ogni attrezzatura o servizio su internet.
Sono composte da quattro gruppi di numeri compresi fra 0 e 255 (es : 209.143.139.100).

Che cos'è un DNS?
Se fosse stato necessario d'inserire dei pacchi d'IP per potere navigare su Internet (209.143.139.216, 209.85.148.103...), l'e-commerce non sarebbe sicuramente nato.
Troppi complicati a memorizzare, questi IP sono dunque salvati in un elenco chiamato DNS (Domain Name System) che rinvia gli indirizzi IP corrispondente alle sue richieste, es: "oxatis.it", "oxashop.com"...

Esempio : attualmente oxashop.com è convertito dai DNS in 209.143.139.216.

Cosa devo fare?
Per sapere se devi intervenire il giorno dopo la migrazione, clicca sul link seguente e sostituisci yahoo.com con il tuo nome di dominio (l'indirizzo del tuo sito senza il www) :
http://network-tools.com/nslook/

  • Se ottieni i valori seguenti nelle registrazioni di tipo NS, la migrazione sarà trasparente per il tuo sito :

    dns1.oxatis.com
    dns2.oxatis.com
    o
    dns1.oxatis-fr.com
    dns2.oxatis-fr.com



Se non è il caso, leggi con attenzione la procedura che segue, un azione da parte tua è indispensabile.

Due casi sono possibili :

CASO N°1 : Hai dichiarato i DNS d'Oxatis tramite i loro indirizzi IP
CASO N°2 : Rinvii solo il traffico web sulla piattaforma Oxatis

Caso n°1 :
Se i DNS sono in 209.143.139.XXX, grazie di modificarli come segue:
DNS 1 : dns1.oxatis.com
DNS2 : dns2.oxatis.com

Con questa configurazione, il cambiamento d'indirizzi IP durante la migrazione sarà trasparente.
Effettuare subito questa modifica non genera un'indisponibilità.

Caso n°2
Devi avere dunque una registrazione www. di tipo A con un indirizzo IP in 209.143.139...
Bisogna eliminare questa registrazione.

Creare una registrazione CNAME chiamata www. e rinviala sull'indirizzo webfarm.oxatis.com.
Se sei obbligato dal tuo provider a dare un altro indirizzo IP, ti ringraziamo di contattare il supporto tecnico.

Come fare una connessione Webfarm ?


Aggiungi ai preferiti: http://www.oxatis.com/Help/HelpCenterContent.asp?ActionID=1024&TID=55448&MID=55589%7C31001&LangID=4
© 2001-2019 Oxatis. Tutti i diritti riservati.