Perché ho un messaggio di errore nel trasferimento ordini su Easyfatt?

 Oggetto

Riformuliamo la domanda: ho ricevuto un ordine sul mio backoffice Mytho ma al momento di scaricare l'ordine per trasferirlo su Easyfatt, il dataplug visualizza un messaggio d'errore, perchè?

Si tratta di una situazione prodotta dal non avviamento della comunicazione tra il database di Easyfatt e Mytho (tramite Dataplug).
Le cause possono essere diverse, ad esempio:

  • Nessun prodotto è mai stato inviato da Easyfatt verso Mytho;
  • Il Dataplug è stato disinstallato e reinstallato cancellando tutti i file di configurazione;
  • È stato effettuato un reset dei parametri del Dataplug cancellando i File di Configurazione.


  • Ciò che accomuna tutti questi scenari possibili è appunto la mancanza di un avviamento (o l'interruzione) della comunicazione tra il database Danea Easyfatt, il database del Dataplug e il suo speculare corrispettivo sul backoffice Mytho.
    Per il corretto funzionamento del processo di scarico ordini su Danea Easyfatt, il principio generale prevede che l'operazione di trasferimento articoli DA Danea VERSO Mytho sia stata effettuata almeno una volta: in questo modo verranno creati i percorsi di scambio che permetteranno la comunicazione tra il Dataplug e il gestionale.

    Perché gli ordini siano correttamente recuperati in Danea Easyfatt, quindi, è necessario che il file Prodotti.xml creato da Danea Easyfatt (per l'importazione del catalogo su Mytho) sia presente nel Database del Datplug (tasto "lente" nella sezione Articoli del Dataplug) al momento di avviare la procedura di recupero ordini, e che questo sia stato inviato da Danea Easyfatt secondo le procedure descritte per L'esportazione dei prodotti.

    Se queste condizioni sono rispettate, sarà possibile scaricare e gestire correttamente gli ordini su Danea Easyfatt, e gli articoli in essi contenuti in pochi click (sulla base dei relativi parametri condivisi con Danea: codice articoli, opzioni, codici opzioni ecc...).
    Per maggiori informazioni su questo argomento, consultare la sezione: Danea - Importazione ordini

    In caso contrario, il Dataplug non finalizzerà l'operazione, riportando il messaggio di errore: "Il file di configurazione dell'importazione non è corretto. Riavvia l'assistenza guidata per l'importazione degli articoli Danea."

    Clicca sull'immagine per ingrandire


     
     Ripristino del collegamento Danea Easyfatt / Dataplug - Mytho

    Per prima cosa è consigliabile verificare tutti i prerequisiti di configurazione, percorsi di scambio e Archivio in uso su Danea Easyfatt selezionato nella Configurazione del Dataplug : Strumenti > Configurazione Connettore > Danea

    Clicca sull'immagine per ingrandire


    Sarà, quindi, necessario ricreare il collegamento non più esistente tre i due Database.

    Per far ciò un'operazione di Invio Prodotti dovrà essere effettuata a partire dal Gestionale Easyfatt.

    Il nostro consiglio è quello di "ricreare" interamente il database del Dataplug a partire dal gestionale, per far in modo che il Catalogo Danea Easyfatt sia esattamente speculare a quanto presente sul backoffice Mytho.

    IMPORTANTE :

    A tal proposito è di fondamentale importanza assicurarsi che il catalogo presente in quel preciso momento su Danea Easyfatt sia "esattamente identico" a quanto presente su Mytho (in particolar modo in relazione a codici prodotto/categorie/prezzi ecc) in modo da evitare duplicazioni e/o modifiche indesiderate a tutto il catalogo.
    I dati inviati, infatti, sovrascriveranno gli elementi corrispondenti sul backoffice Mytho "se quest'ultimi presentano impostazioni diverse" rispetto a quelle che si invieranno da Easyfatt .

    Effettaure aggiornamenti o modifiche importanti sul Catalogo di un sito online e in produzione potrebbe avere conseguenze molto importanti, per cui consigliamo di utilizzare la massima attenzione nella verifica di quanto indicato in precedenza.

    Beninteso, la comunicazione tra i due sistemi può essere riattivata anche inviando un File Prodotti.xml con un semplice prodotto Test all'interno.
    Il prodotto potrà poi essere cancellato dal backoffice Mytho, quindi dal Database del Dataplug.

    Tuttavia questa operazione, nonostante sblocchi il processo di recupero ordini, NON garantirà una stabilità costante per tutte le operazioni successive di aggiornamento prodotti e recupero ordini.

    Ricreare la base dati completa a partire da Danea Easyfatt, è l'unico modo per assicurare che il parallelismo tra Catalogo Danea - Database del Dataplug - Backoffice Mytho sia preciso e costante, mantenendo il massimo livello di sicurezza e operatività nelle operazioni future.

     
     Immagini e volumetria

    Precisiamo, in ultimo, che se i prodotti sono ben presenti sul backoffice Mytho e ad essi sono state associate una o più immagini, è possibile evitare di inviare nuovamente le immagini associate ai prodotti su Easyfatt, deselezionando l'apposita casella all'atto del trasferimento manuale del file Prodotti.xml.


    Clicca sull'immagine per ingrandire


    Questa scelta permetterà di non effettuare un utilizzo eccessivo dei Webservices relativi al trasferimento delle immagini e non influire sull'abbonamento mensile.
    Ogni operazione di invio, aggiornamento, recupero ordini effettuata tramite Dataplug, infatti, prevede un consumo di WebServices che potrà comportare dei costi aggiuntivi in abbonamento qualora la soglia prevista dal proprio pacchetto venisse superata.

    È possibile verificare il numero di chiamate incluse nel proprio pacchetto dal backoffice Mytho, tramite l'icona [Account > Abbonamento e Fatturazione].
    Maggiori informazioni: DataPlug - Nozioni di base

     

    Aggiungi ai preferiti: http://www.oxatis.com/Help/HelpCenterContent.asp?ActionID=1024&TID=56323&MID=56321&LangID=4
    © 2001-2019 Oxatis. Tutti i diritti riservati.