Strumenti di marketing

 Obiettivi
Questa pagina vi presenta i diversi mezzi messi a disposizione dal sistema Oxatis per creare traffico sul vostro sito Internet.

Si tratta di un argomento molto vasto ed è vero che tra i motori di ricerca, le parole chiave a pagamento, gli annuari, i comparatori, i portali, la pubblicità, l'affiliazione, le newsletter, è piuttosto semplice perdersi e fare cattive scelte.

Cerchiamo di fare una selezione tra gli strumenti esistenti e di precisare gli strumenti che Oxatis vi propone per aumentare le visite sul vostro sito.
 
 1 - I motori di ricerca
Per capire quello che potete aspettarvi dai motori di ricerca, occorre in prima luogo comprendere che i motori di ricerca (Google, Yahoo!, MSN) non sono lì per aiutare i siti a farsi conoscere ma per apportare agli internauti informazioni rilevanti.

Il ruolo di questi motori è dunque di verificare che le parole chiave che voi dichiarate peculiari del vostro sito lo siano realmente e che l'internauta vi trovi un contenuto interessante. Potremmo fare il paragone con la Guida Michelin, non è il restoratore che decide la sua posizione nella guida e il momento in cui si troverà nel suo elenco.

Ovviamente, come nel caso di un ristoratore, esistono degli "aiuti" e il ricorso a professionisti dell'indicizzazione può aiutare a migliorare il voto! Ma non aspettatevi dei miracoli, un sito molto completo, un contenuto rilevante e molta pazienza sono i principali ingredienti da prevedere!

Il principio di utilizzo è di caratterizzare il proprio sito con parole chiave che corrispondano al contenuto, di segnalare (iscrivendosi) ai motori di ricerca la vostra esistenza (come il restoratore indicherebbe l'apertura del suo locale alla stampa) e di pazientare che la "voce" circoli.

E se permettete un altro paragone, la "voce" su Internet è rappresentata dal numero di siti amici, già conosciuti dal motore di ricerca e che rinviano verso il vostro sito. Se avete la fortuna di vedere il vostro sito comparire su un gran sito web, questo ha un certo effetto sui motori di ricerca proprio come se un grande giornale decidesse di pubblicare un articolo sul nostro restoratore. E' molto probabile che gli osservatori della Guida Michelin arrivino più velocemente!

Di seguito gli strumenti che vi propone Oxatis per realizzare un'eccellente indicizzazione a medio termine:
  • Analizzatore di concorrenza per conoscere le parole chiave dei vostri concorrenti e colleghi.
  • Link verso le pagine d'iscrizione dei grandi motori di ricerca.
  • Codice HTML generato perfettamente, conforme alle norme dettate dai grandi motori per percorrere facilmente il contenuto del vostro sito.
  • Componenti di scambio di link.
Diffidate delle "Offerte di indicizzazione a 99 Euro" e dei "Posizionamenti garantiti nella prima pagina". Immaginatevi per un attimo restoratori in presenza di un rappresentante commerciale che vi garantisce la visita da parte di Michelin per 99 euro e una stella nella sua guida per 250 euro. Ci credereste un solo secondo?

L' indicizzazione sui motori rappresenta un obiettivo a medio o lungo termine, che bisogna perseguire, ma non deve in nessun caso essere l'unico veicolo di creazione di traffico..

Per maggiori dettagli tecnici sull' indicizzazione, cliccate qui.
 
 2 - L'indicizzazione del databse nei motori di ricerca e nei comparatori di prezzi
I comparatori di prezzi e altri motori di shopping sono strumenti disponibili sui portali (Kelkoo, Wanadoo, Tiscali, etc.) e che propongono agli internauti di ricercare non su Internet in generale, ma in database ben precisi, forniti da siti web, contenenti informazioni esaustive sui prodotti (descrizione, classificazione, imaggini, prezzo, disponibilità, ecc).

Per far sì che queste piattaforme accettino di elencare i vostri prodotti, non è questione di dire semplicemente "Venite a visitare il mio sito", ma di fornire in un formato molto preciso (XML) il contenuto dettagliato del vostro catalogo di prodotti con i link che permettono di arrivare non sul vostro sito ma direttamente su ciascun prodotto del vostro catalogo.

In generale, questi strumenti si pagano "a clic", questo significa che se una persona cerca un prodotto che vendete, il fatto che il vostro prodotto gli venga proposto non vi viene fatturato, ma dal momento in cui il cliente clicca sul prodotto e arriva sul vostro sito, vi viene applicata una piccola fatturazione (par exemple 15Cts). Spetta a voi di fare in modo che per X clic fatturati, voi realizzate un numero di vendite sufficienti.

Oxatis vi propone numero strumenti e partnership in questo settore:
  • Un'indicizzazione gratuita nel motore di ricerca Kelkoo
  • 100 Euro di clic con Pangora, motore di ricerca per le pagine shopping dei portali Internet (come Wanadoo, AOL, Lycos, Tiscali, etc.).
  • La possibilità di esportare il contenuto del vostro catalogo in formato XML senza conoscenze tecniche.
  • Uno strumento di monitoraggio delle campagne pubblicitarie che vi permetterà di conoscere la redditività esatta (prezzo dei clic pagati/vendite realizzate) delle vostre campagne di indicizzazione.
Per maggiori dettagli tecnici sul monitoraggio delle campagne, cliccate qui.
 
 3 - I link sponsorizzati
Oggi, tutti i motori di ricerca devono far fronte a 2 problemi. Come proporre risposte più pertinenti (vedere punto 1) alle persone che cercano un servizio preciso (e che sono stance di vedere le prime pagine che propongo risposte inappropriate o obsolete) e come generare entrate!

La risposta si chiama "link sponsorizzati". Sono tre le grandi agenzie di intermediazione pubblicitaria che si ripartiscono il mercato Google AdWords (che gestice il motore Google), Yahoo! Search Marketing che gestisce i motori Yahoo, Wanadoo, Voilà, MSN, Lycos, AOL, Netscape, Tiscali, TF1, M6, ecc. e eSpotting che gestisce siti di contenuto, più specializzati, ma non meno interessanti. Se non avete familiarità con questo concetto, potete consultare la breve presentazione di Yahoo! Search Marketing, disponibile su cliccando qui. Gli altri player utilizzano lo stesso principio di funzionamento.


Non occore possedere migliaia di euro di budget per beneficiare di queste campagne, alcune decine di euro vi permettono di sondare il mercato e di prendere decisioni su eventuale aumento delle spese in vista di risultati positivi. Il beneficio di questa tecnica di posizionamento è duplice: potete efficacemente posizionarvi sulle parole chiave che vi sembrano più interessanti e ottenete subito (e in poche ore) visite molto qualificate.

Monitoraggio delle campagne:
  • Oxatis propone uno strumento di monitoraggio di campagna che vi permetterà di seguire la redditività di ogni parola chiave su ciascuna agenzia di intermediazione pubblicitaria.
Per maggiori dettagli tecnici sul monitoraggio delle campagne, cliccate qui.
 
 4 - La creazione di link di popolarità
Ripensate alla "voce" al "passaparola" che tutti desiderano creare per la propria nuova attività o idea.

Oxatis vi propone di utilizzare il componente "Link preferiti" e di scambiare la presenza sul vostro sito della descrizione di un altro sito www.xyz.com con un link verso questo in cambio della presenza di una descrizione e di un link verso il vostro sito sul sito www.xyz.com creerete una notorietà molto apprezzata dai motori di ricerca.

Non trascurate questo mezzo che può apparire insignificante, ma che può ottimizzare il vostro obiettivo di creare traffico sul vostro sito.

Per maggiori dettagli tecnici sul componente Link preferiti, cliccate qui.
 
 5 - La visualizzazione pubblicitaria
Questo metodo assomiglia molto alla pubblicità del "mondo reale" ma con alcune originalità:
  • Non siete obbligati a pagare "alla visualizzazione", ma potete preferire una fatturazione "a clic".
  • I budget possono essere molto più bassi poiché il supporto è immateriale.
  • La presentazione può essere mirata; questo evita di presentare la pubblicità a migliaia di persone che potenzialmente non sono interessate.
  • Disponete, anche voi, di un supporto pubblicitario poiché il vostro sito riceverà delle visite.
Il principio consiste nel creare dei banner pubblicitari e posizionarli su altri siti, pagando alla visualizzazione o al clic, scambiando la visualizzazione del vostro banner sul sito www.xyz.com con la visualizzazione del banner sul sito www.xyz.com sul vostro sito.

Oxatis vi propone numerosi strumenti in questo settore:
  • Un componente "Banner pubblicitari" che vi permette di gestire precisamente i banner che verranno visualizzati ciclicamente in alcune parti del vostro sito.
  • Lo strumento di monitoraggio di campagna che vi permette di:
    • sapere realmente quante volte questo banner pubblicitario deve essere visualizzato sul sito www.xyz.com con cui realizzate uno scambio,
    • di conoscere il numero di visite associato a questa visualizzazione e il tasso di conversione in vendite.
  • Link verso siti specializzati per creare facilmente banner pubblicitari.
Per maggiori dettagli tecnici sul componente Banner pubblicitari, cliccate qui.
 
 6 - L'affiliazione
Il principio di affiliazione è semplice. Al posto di domandare semplicemente al sito www.xyz.com di elencare il vostro sito come uno "scambio reciproco", gli fate una proposta "a senso unico" proponendogli di percepire una commissione su tutte le vendite che saranno legate al suo apporto di clientela sul vostro sito.

E' interessante evidentemente quando il rapporto di forza non è equivalente e che www.xyz.com non ha interesse di procedere a uno scambio gratuito con voi (per esempio, il suo sito è molto più visitato del vostro).

Oxatis vi propone: uno strumento di monitoraggio di affiliazioni che vi permetterà di seguire il numero di visite che vi sono apportate da un affiliato e di conoscere il fatturato realizzato grazie a questo apporto di clientela e di ricompensarli di conseguenza.

Per maggiori dettagli tecnici sul monitoraggio di affiliazione, cliccate qui.
 
 7 - La newsletter
Il principio della newsletter è di raccogliere di indirizzi email dei visitatori, membri, clienti del vostro sito e di informarli delle vostre novità, promozioni, ecc.

Mentre gli altri strumenti sono lì per favorire l'arrivo di nuovi visitatori, la newsletter è un mezzo per farli ritornare regolarmente sul vostro sito e creare un rapporto di fiducia.

Il sistema Oxatis include un sistema di gestione delle newsletter. Questo è totalmente compatibile con le esigenze della CNIL e vi permetterà di lavorare efficacemente sul database dei clienti e potenziali clienti: invio singolo e personalizzato per ciascun destinatario, gestione automatica, tasso di lettura delle vostre newsletter sono solo alcune delle nuove funzionalità di questo sistema.

Per maggiori dettagli tecnici sul sistema di newsletter, cliccate qui.
 
 Conclusione
Con il vostro sito Oxatis, disponete di un insieme di strumenti che vi permettono di gestire i 6 principali metodi per creare traffico sul vostro sito.
 

Aggiungi ai preferiti: http://www.oxatis.com/Help/HelpCenterContent.asp?ActionID=512&TID=1204&MID=7000%7C55577&LangID=4
© 2001-2019 Oxatis. Tutti i diritti riservati.