Scheda Utenti

 Visitatori e utenti
Attenzione a non confondere i tuoi visitatori e i tuoi utenti. Il Web è anonimo. Non puoi conoscere il nome e l'indirizzo e-mail dei tuoi visitatori a loro insaputa.

Dopotutto non c'è nulla di sconvolgente dal momento che quando entri in un negozio "fisico" nessuno ti domanda la tua carta d'identità!

Invece, se paghi con un assegno il commerciante, te la domanda e se paghi mediante carta di credito, ti propone senza dubbio di annotare il tuo indirizzo per informarti dei suoi prossimi saldi.

Lo stesso avviene per il Web.

Alcuni componenti presentano soltanto dell'informazione e non raccolgono alcun elemento sui tuoi visitatori.

Altri raccolgono praticamente tutto ciò che sogni di sapere su di essi (per esempio il carrello acquisti ti porterà certamente ad ottenere un nome e un indirizzo esatto perché il cliente dovrà menzionarli, se vuole avere una possibilità che la sua carta di credito sia accettata e che la sua merce gli venga consegnata).

Infine, altri raccolgono un'informazione di qualità variabile. Se un visitatore ti pone una domanda attraverso il componente FAQ - Domande frequenti, l'eventualità che il suo indirizzo e-mail sia il buono è abbastanza elevata; d'altra parte, come potrebbe sperare di ricevere la tua risposta dando un indirizzo sbagliato? Ma niente può predire la qualità di questo indirizzo. Puoi tu stesso fare un errore dettando il tuo codice postale a un commerciante.

Esistono dei mezzi per incitare il tuo utente a fornirti un corretto indirizzo e-mail.

Se hai un negozio reale, puoi in cambio della sua iscrizione sul tuo file di promozione, proporgli una riduzione di un certo ammontare sul suo prossimo acquisto! Ti consente di raccogliere le informazioni del visitatore, in particolare il suo indirizzo e-mail, e di rinviargli un "buono acquisto" con un numero unico utilizzabile una sola volta che gli darà diritto a qualche vantaggio (una riduzione, un regalo ...) quando si presenterà nel tuo negozio.

I nostri componenti "Sconti su Articoli o Sconti su Carrello Acquisti" sono specializzati in questo genere d'azione promozionale.

Ricorda che alcune persone desiderano ardentemente conservare l'anonimato sul Web.

Ne hanno il diritto e non t'impedirà di comunicare intelligentemente con loro prima che diventino tuoi clienti.

Ricorda che su Internet conta solo l'indirizzo e-mail. Non puoi forzare le persone a darti il loro nome e il loro indirizzo per inviare loro dell'informazione.

Abbiamo spesso ricevuto questo tipo d'e-mail "perché i vostri componenti non forzano la gente a inserire il loro nome e il loro indirizzo? D'altra parte il tuo componente carrello acquisti lo fa, quindi potreste generalizzare a tutti i tuoi componenti! vi preghiamo di correggere questo difetto."

Non si tratta di un difetto! La ragione per la quale il componente carrello acquisti rende obbligatorio l'inserimento dell'informazione è semplice. Bisogna aiutare il cliente a immetter tutta l'informazione necessaria affinché tu possa facilmente e rapidamente occuparti della sua consegna. Non ricordargli che ha omesso di digitare il suo codice postale sarebbe un errore de parte nostra.

Invece, non possiamo forzarlo a inserire un nome o un indirizzo valido perché non esiste ancora un metodo per convalidarlo. Ma se noi forzassimo le persone a inserire il loro cognome, nome e indirizzo in aggiunta al loro e-mail quando pongono una domanda, perverremmo solo ad annoiarli e finirebbero tutti per inserire "A, B, C, X, Y Z" nelle diverse zone. È più logico avere un file di utenti con poche informazioni, ma correttamente qualificato, piuttosto che un file che contiene un numero d'informazioni del tipo "A, B, C, X, Y, Z".
 
 Aggiungi automaticamente degli utenti
Il tuo file utenti dovrebbe comprendere numerose categorie di utenti.

Comincia, quindi, con il definire diverse categorie che corrispondono al tuo modo di lavorare.

Se vuoi vendere sul Web, una categoria "Clienti" è importante. Potrai d'altra parte, indicare al tuo componente Carrello acquisti di sistemare nella categoria cliente ogni nuova persona che effettua un atto di acquisto.

Potrai fare in modo che il sistema di monitoraggio d'interesse attivato dal tuo componente Catalogo dei prodotti e dei servizi aggiunga i nuovi nomi raccolti in una categoria "Possibili clienti o Prospects" e così via.

Ogni componente capace di raccogliere delle informazioni su dei nuovi utenti può aggiungerli al database degli utenti e sistemarli in una categoria che avrai scelto.

Come menzionato precedentemente, la sola informazione veramente unica e valida su un utente è il suo indirizzo e-mail.

Non dimenticare che, come nella vita quotidiana, sei la persona più adatta per apportare del valore aggiunto al tuo file utente. Uno scambio di e-mail con un utente ti permette di scoprire il suo vero cognome e nome? Vai immediatamente a completare il tuo file: sarà lusingato di ricevere un e-mail personalizzato in occasione del prossimo invio di newsletter!

Un file è vivo, miglioralo in continuazione. Contrariamente agli altri file, visibili dai tuoi visitatori come prodotti, news, FAQ... e nei quali ogni elemento, può sistemarsi soltanto in una sola categoria, il file degli utenti supporta diverse categorie per ogni utente.


Le categorie Clienti, Clienti potenziali o Prospects, Rivenditori... sono la base di un sito commerciale. Membri, Amministratori, Ufficio... sono più appropriati per un'associazione.

Ma perché non aggiungere Concorrente, Istruttori, Allenatori... in un club sportivo e sistemare un utente in due categorie come quella dei Membri e quella dei Concorrenti?

Attivi o Occasionali possono costituire dei buoni qualificativi per i tuoi Clienti, Paganti o Gratuiti dei buon qualificativi per i tuoi membri ecc...

Queste categorie saranno particolarmente utili quando si agirà d'informare i tuoi utenti attraverso delle newsletter che naturalmente non saranno le stesse in funzione della natura di ogni utente o quando desideri proteggere l'accesso di alcune parti del tuo sito per dei membri a pagamento o dei distributori.
 
 Aggiungi degli utenti manualmente
Tutti gli utenti del tuo file non saranno aggiunti automaticamente.

Preoccupati di aggiungere tu stesso i tuoi distributori, i tuoi membri... o di completare le informazioni automaticamente raccolte dal sistema.

In generale, a partire dal momento in cui desideri offrire dei privilegi ad alcuni utenti, bisognerà qualificarli manualmente.

È chiaro che non puoi dire da un lato "questa parte del sistema è protetta; devi essere membro del nostro sito per accedervi" e dall'altro lato prevedere una pagina in cui tutti possono diventare membro.

Se l'hai già visto in alcuni siti Web, è meglio dirsi che non è una buona idea. Un privilegio che chiunque può ottenere in qualche secondo non è un privilegio che verrà valorizzato dai tuoi visitatori.

Lasciali iscriversi e manifestare l'intenzione di diventate un membro, qualificali e attribuisci loro il diritto d'accesso comunicando loro la loro password individualmente.

Come sono creati e classificati gli utenti?
 

Aggiungi ai preferiti: http://www.oxatis.com/Help/HelpCenterContent.asp?ActionID=512&TID=1240&MID=7000%7C55577&LangID=4
© 2001-2019 Oxatis. Tutti i diritti riservati.