WebBlock, Editor di Testo Arricchito

 Editor di "Testo Arricchito"

L'editor di Testo Arricchito WYSIWYG ("What You See Is What You Get" o "Ciò che vedi è ciò che ottieni") è un elemento che vi permette di operare nelle funzionalità HTML anche senza conoscerle direttamente, per creare e impaginare i vostri contenuti.

Queste funzionalità ricalcano quelle supportate dal formato HTML (sia chiaro, ciò che non è fattibile con l'HTML, non lo sarà nemmeno con questo editor). Per questa ragione, ci sono alcune differenze, soprattuto rispetto alla strutturazione, con ad un editor classico come WORD. Ad esmpio, l'HTML non supporta la doppia giustificazione del testo (sia a destra che a sinistra), quindi non riuscirete ad applicarla, al contrario di come accade con WORD.

Questo editor di testo, semplice e intuitivo, vi permette di realizzare delle impaginazioni personalizzate. Il suo funzionamento è simile a quello di un editor di testo classico, come Word del Pacchetto MS Office.
Il 90% delle icone sono identiche a quelle che potete trovare in un editor di testo come Word.
Posizionando il cursore del mouse per qualche secondo sulle icone, otterete una descrizione sul loro significato.


 
 La scheda Home

Come in un editor Word, l'editor di testo arricchito dispone di un pannello che vi permette di strutturare il testo.
Potrete, ad esempio, inserire un testo in grassetto o in corsivo, apllicargli un colore, nonché modificare stile e dimensioni del carattere.

Troverete una lista di scelte sotto la dicitura "Stili". È fondamentale utilizzare il più spesso possibile uno stile predefinito nei vostri testi.

Infatti, gli stili (Intestazione, titoli, descrizioni, prezzi ecc.) sono gli stessi utilizzati dall'insieme del sito. Quando modificherete la presentazoine del vostro sito, tutti i testi che avrete "arricchito" con uno stile, saranno automaticamente adattati, e presenteranno il nuovo carattere o il nuovo colore previsto dalla presentazione generale del sito.

Al contrario, se specificate per un punto preciso un testo in "Arial, 12, rosso, grassetto", il carattere del testo rimarrà "Arial, 12, rosso, grassetto".
Per lavorare correttamente, cercate di minimizzare i settori in cui definirete da zero un carattere e la sua formattazione testuale.
Cercate, quindi, nei limiti del possibile, di minimizzare l'utilizzo di "Carattere", "Dimensione" e "Colore".

Clicca sull'immagine per ingrandire

 
 Impaginazione

La scheda "Impaginazione" vi permette di strutturare il vostro contenuto (testo o immagine). Potete ugualmente inserire dei punti o dei numeri per i paragrafi.

Clicca sull'immagine per ingrandire


 
 La scheda Inserzione
Questa scheda permette di inserire nei vostri contenuti URL o immagini. Permette ugualmente la creazione e la strutturazione di tabelle.

La tabella è la base dell'interpretazione HTML dei browser. Questa funzionalità, apparentemente basilare, permette di effettuare quasi tutti i tipi di strutturazione. Inziate sempre la creazione di un documento usando una tabella di una o più celle.
In seguito, potrete aggiungere quante tabelle preferirete all'interno delle celle.

Perché utilizzare delle tabelle ?
Semplicemente perché la tabella dispone di funzioni d'allineamento molto efficaci. Inolte se utilizzare una tabella per ogni sotto-insieme dei vostri documenti, potrete facilmente modificare la struttura di un solo elemento rispetto agli altri, cambiando le proprietà di allineamento della tabella in questione. Un passaggio relativamente semplice.

Potrete applicare un tag Hn sul vostro contenuto testuale per ottimizzarne l'indicizzazione. Un clic sul tasto[html] vi permetterà di visualizzare tutto i contenuto del testo arricchito in versione html.

Clicca sull'immagine per ingrandire

 

Aggiungi ai preferiti: http://www.oxatis.com/Help/HelpCenterContent.asp?ActionID=512&TID=1242&MID=5000%7C12000%7C55799&LangID=4
© 2001-2019 Oxatis. Tutti i diritti riservati.