Tipologie di azioni di navigazione

 Premessa
Le diverse azioni di navigazioni possibili in dettaglio.
 
 Non fare nulla
Non viene associata nessuna azione di navigazione al link. Quando viene creato, ad esempio, un nuovo menu, questa opzione è selezionata per default dal sistema .
 
 Aprire una pagina web in una nuova finestra
Se desiderate creare dei link verso pagine web esterne rispetto al vostro sito, sarà necessario specificare al sistema l'indirizzo corretto delle pagine da visualizzare.

Il nostro consiglio è di aprire un nuovo browser Internet, posizionarvi sulla pagina del sito che desiderate utilizzare come link e copiare negli appunti l'idirizzo del sito.

Tornate, in seguito, nella finestra di amministrazione del vostro sito e incollate l'indirizzo nella zona "Link della pagina " predisposta per questa funzione.

Considerata la complessità degli indirizzi Internet, il rischio di errore è considerevole. Non dimenticate mai, quindi, di testare il risultato dall'anteprima del vostro sito, cliccando sul collegamento appena creato.

Se non viene visualizzata la pagina desiderata, verificate di aver copiato correttamente l'indirizzo della pagina in questione. Abbiate cura di non lasciare sul vostro sito dei link "interrotti" : questo effetto tenderà a scoraggiare i vostri visitatori, con il rischio che abbandonino la pagina .
 
 Visualizzare un sito web nella stessa finestra
Questa possibilità è molto simile alla precedente.

Vi permette di rimanere sulla stessa finestra, cioè di sostituire la pagina visibile in un dato momento sul vostro sito, con una nuova pagina (definita dal link scelto per il collegamento) . Attenzione però, questo potrebbe essere il miglior modo di pedere un visitatore appena acquisito!

Per questo, fatta eccezione per alcuni rari casi, è preferibile scegliere l'opzione precedente, che apre il link in una nuova finestra, lasciando attivo (in una finestra in secondo piano) il vostro sito internet.
 
 Visualizzare uno dei componenti del sito
Si tratta dell'azione di navigazione più importante.

Ad ogni clic dell'utente potete stabilire di: visualizzare il catalogo dei prodotti e servizi, le FAQ's, ecc. Si tratta, infatti, di ciò che si realizza nel sistema dei menu (in alto, a sinistra, in basso). Un testo che viene visualizzato, un'azione di navigazione associata ad un componente specifico. Con un semplice clic il componente associato viene visualizzato!

Per default l'azione permetterà di visualizzare l'insieme degli elementi contenuti nel componente.

Potete, inoltre, scegliere di proporre "Una Categoria di Elementi" se avete già definito delle categorie relative agli elementi del vostro componente . Se, ad esempio, vendete capi di abbigliamento maschili e femminili, l'azione di navigazione più semplice aprirà il componente nel suo insieme , visualizzando in questo modo gli abiti da uomo e da donna. Potete però precisare che l'azione di navigazione sia configurata non solo per aprire il componente Catalogo, ma per visualizzare solo i capi d'abbigliamento maschili. Definendo, infine, un altro menu e selezionando la stessa azione di navigazione associata sempre al componente Catalogo, ma, questa volta, limitata alla categoria di abbigliamento femminile, andrete a creare degli accessi diretti e specifici per le differenti gamme di prodotti.

Oppure potete scegliere di proporre "Un elemento specifico". Questo può essere utilizzato quando, ad esempio, posizionate la foto di un prodotto sulla vostra home page, o in una newsletter eventualemnte, e desiderate che il potenziale cliente cliccando sulla foto del prodotto arrivi direttamente sulla pagina descrittiva di quest'ultimo.

Infine è possibile definire la visualizzazione di una "Pagina di ricerca". In questo caso, invece di visualizzare il contenuto del componente specificato, Il sistema propone all'utente una pagina di ricerca all'interno del componente stesso. Questa scelta può risultare particolarmente utile qualora il componente fosse poco strutturato (poche categorie) e con molti elementi. In un caso simile, per l'appunto, sarà poco utile visualizzare, ad esempio, i primi 5 risultati su 500! E' preferibile pertanto proporre immediatamente un metodo di ricerca all'interno del componente.
 
 Visualizzare un'immagine in una nuova finestra
Questa azione può essere utilizzata ad esempio per arricchire un prodotto con un'immagine di grandi dimensioni che non verrà visualizzata nel sito, bensì al di sopra.

E' sempre preferibile visualizzare le immagini in primo piano rispetto al sito quando la loro misura è superiore, in ordine di grandezza, al 50% della larghezza complessiva. Prendiamo un esempio: su un sito di larghezza teorica di 1024 pixels, solo 790 sono disponibili per l'inserimento dei dati. Se tentate di visualizzare un'immagine che supera i 400 pixels di larghezza, c'è il rischio che questa generi un conflitto con gli altri elementi (lista di opzioni, tasto acquista, ecc).

In un caso come questo, dunque, è preferibile scegliere questo tipo di azione di navigazione per visualizzare un'immagine di grandi dimensioni al di sopra della pagina, in primo piano, e non al suo interno.

Da notare come la dimensione della finestra sarà automaticamente adattata al fine di offrire l'intera visualizzazione dell'immagine.
 
 Aprire una finestra di invio e-mail
Potrebbe essere utile a volte offrire al visitatore la possibilità di contattarvi o di contattare uno dei vostri servizi.Che sia configurata tramite un componente Contatti o sulla schermata, questa azione di navigazione vi chiederà di precisare l'e-mail del destnatario e l'oggetto(voi, uno dei vostri collaboratori), e il vostro visitatore non dovrà fare altro che scrivere il messaggio e cliccare il tasto d'invio.

Nota : se scegliete di definire un oggetto per il messaggio, il visitatore non potrà cambiarlo. Questo vi permetterà di organizzare più facilmente la vostra corrispondenza mail, sapendo già da quale pagina del sito è stato inviato il messaggio.
 
 Aprire una finestra di itinerario
Potete sfruttare un servizio di planning e itinerari per ogni indirizzo presente all'interno del vostro sito.

Nel caso in cui fosseo presenti dei fornitori all'interno del vostro Componente "Partners", potrete utilizzare questa funzione per facilitare la localizzazione trai i clienti e i fornitori (indirizzi, contatti, ecc.). O, ancora, se siete un'associazione sportiva ad esempio, e i vostri membri dovranno incontrarsi in eventuali manifestazioni in calendario nel componente Eventi, potrete allo stesso modo utilizzare questa funzione per agevolare i vostri membri, fornendo direttamente indirizzi o recapiti precisi.
 
 Visualizzare un WebBlocks
Potrete approfondire certamente in altri contesti il concetto specifico di WebBlock.

Per semplificare,un WebBlock vi permette di creare dei blocchi comprensivi di testo e immagini che utilizzerete per creare la vostra pagina di presentazione, le condizioni generali di vendita, una descrizione più precisa della vostra attività ecc.

Naturalmente potete navigare da una pagina WebBlock ad un componente e viceversa.
 
 Visualizzare un WebBlock in una finestra "popup"
Il principio di questa opzione è simile alla precedente. Tuttavia il suo utilizzo non è affatto equivalente. Immaginiamo desideriate inserire delle infomazioni complementari comuni per una intera gamma di prodotti. Invece di copiare X volte lo stesso testo nel descrittivo di ogni prodotto, potete utilizzare un'azione di navigazione che attiva direttamente l'apertura di questo WebBlock.

In questo WebBlock potrete descrivere in modo accurato la gamma dei prodotti.

Quando il cliente clicca sul link in questione, l'informazione appare "al di sopra" della pagina del sito, lasciando in secondo piano il prodotto che, eventualmente, sarà sul punto di essere aggiunto al carrello per l'acquisto.

In conclusione, questa funzione vi eviterà : 1)Di cambiare o riscrivere X volte delle informazioni da associare ad un numero X di prodotti. 2)Di "distrarre" il cliente al momento dell'acquisto, trasportandolo da una pagina all'altra.

Potete altresì scegliere la dimensione della finestra che si aprirà; tuttavia il posizionamento della stessa rimane a discrezione del browser dell'utente visitatore.
 
 Visualizzare una pagina HTML caricata
Avete la possibilità di caricare delle pagine HTML che avrete preventivamente preparato sul vostro PC; tuttavia è una procedura che non consigliamo dal momento che queste pagine non beneficeranno del contesto del vostro sito Oxatis (Aspetto, menu, ecc.).

In caso voleste effettuare comunque questa operazione, questa opzione vi permetterà di selezionare la pagina HTML da visualizzare.
 
 Visualizzare una pagina HTML in una finestra "popup"
Stessa possibiltà del caso precedente, ma meno rischiosa in termini di risultato, in quanto il vostro sito rimarrà visibile in secondo piano rispetto alla pagina visualizzata.

Questo tipo di utilizzazione è immaginabile in caso di un'intera lista di prodotti fornita da un distributore su un'unica pagina da visualizzare. Anche in questa circostanza, però, è di gran lunga preferibile utilizzare direttamente un documento PDF.
 
 Aprire un file (.DOC, .PDF, ecc.)
Avete la possibilità di caricare sul vostro sito diversi documenti in formato DOC (Word) o PDF (Acrobat).

Questo vi permette, ad esempio, di mettere a disposizione sul sito lo statuto di un' associazione, o anche il manuale d'istruzioni di un prodotto in vendita. Il formato DOC è il più utilizzato. Voi stessi, infatti, avrete certamente già usato Word per creare questi documenti.

Ad ogni modo, non è sempre consigliabile mettere a disposizione degli utenti dei files in formato DOC
  • La prima ragione è legata al fatto che Word è un software a pagamento, e non tutti ne possiedono la licenza d'uso. Pertanto un utente che non ha installato Word sul suo PC, non potrà leggere il vostro documento.
  • In secondo luogo, il documento Word ha una impaginazione fissa (ad esempio quella di un foglio cartaceo A4) e nel caso in cui il file DOC venisse aperto da un utente straniero che abita negli USA, la sua stampante avrà serie difficoltà nel gestire correttamente le differenze di formato.
  • L'ultima ragione, infine, è legata al fatto che il documento DOC è modificabile. Infatti voi fornirete la copia originale. I vostri concorrenti, quindi, potranno tranquillamente scaricare questo documento e utilizzarlo come base per la creazione di un altro documento!
Il formato PDF è la soluzione ideale a tutti questi problemi.
  • Il visualizzatore PDF (Acrobat Reader) è disponibile gratuitamente in rete (in più il nostro sistema propone automaticamente ai clienti il link per scaricarlo qualora non l'avessero già),
  • in secondo luogo, il suddetto visualizzatore non tiene conto del formato cartaceo e visualizza sempre un risultato corretto,
  • terzo, il formato non è modificabile, ma semplicemente consultabile.
Questa opzione permette di gestire le seguenti estensioni: "PDF", "DOC", "TXT", "XLS", "ZIP", "MID", "WAV", "MP3", "SWF", "MOV", "JS", "MPEG", "MPG", "AVI", "WMV", "PSD", "XML"
 
 Visualizzare l'indirizzo fisico
Se avete scelto di precisare l'indirizzo fisico della vostra società nell'amministrazione del vostro sito, i vostri visitatori potrebbero desiderare la disponibilità di una mappa stradale, richiedere il percorso migliore per raggiungere la vostra azienda e stampare queste informazioni o addirittura riceverle direttamente su tablet o smartphone.

Potrete, allora, associare la visualizzazione di queste informazioni su tutti gli elementi che supportano un'azione di navigazione.

Un elemento di menu, un'immagine, un testo...a voi la scelta!
 
 Torna alla pagina precedente
Questa opzione si utilizza prinicipalmente nei WebBlocks.

L'opzione offre ai visitatori la possibilità di tornare indietro alla pagina precedentemente visualizzata senza passare per l'icona di "backspace" del browser Internet.

Riservate questa funzione solo ai WebBlocks nei quali volete davvero reindirizzare il cliente alla pagina precedente. Altrimenti lasciate che utilizzi tranquillamente il tasto apposito del browser internet, ormai familiare agli internauti.
 
 Chiudere la finestra
Questa opzione è utilizzata principalmente nei WebBlocks visualizzati in "Pop up". Offre al cliente la possibilità di "Chiudere la finestra" senza usare l'icona disponibile sulla finestra stessa.

Un ultima volta: non sarà necessario abusare di queste funzionalità dal momento che gli utenti hanno ormai piena familiarità con le icone dei browsers che utilizzano.
 

Aggiungi ai preferiti: http://www.oxatis.com/Help/HelpCenterContent.asp?ActionID=512&TID=1254&MID=55746&LangID=4
© 2001-2019 Oxatis. Tutti i diritti riservati.