Personalizzazione delle e-mail

 Introduzione
La personalizzazione delle email è una funzionalità importante da utilizzare. Si tratta infatti della prima "immagine" della vostra azienda trasmessa per email al cliente al momento della creazione del suo account. È la prima email che riceverà il vostro cliente.

I diversi componenti del sistema Oxatis (come per esempio il carrello acquisti) possono inviare delle email ai vostri utenti o clienti. Potete personalizzare parzialmente l'aspetto di questi messaggi inserendo il vostro logo o informazioni sulla vostra azienda. Per farlo, dovete creare un modello che mostri l'intestazione e il piè di pagina del messaggi. Oltre alla personalizzazione dell'aspetto, potete associare altre informazioni al modello.
 
 Prima tappa
La prima tappa consiste nel cliccare sul menu [Sito\Personalizzazione delle email], pulsante [Aggiungi].
La scheda "Generale" permette di scegliere il tipo di modello, la lingua e l'indirizzo email del mittente; per quest'ultimo, verrà utilizzato in modo predefinito l'indirizzo indicato nel menu [Account > Proprietà del titolare del conto] Se è stato indicato un indirizzo email alternativo nel menu [Sito \ Proprietà Generali], sarò questo a essere utilizzato come prima scelta.

 
 Seconda tappa: personalizzazione dell'intestazione e del piè di pagina del messaggio
La scheda "Complementare" permette di accedere all'intestazione e al piè di pagina del modello. L'editor di testo propone di inserire un testo o delle immagini. L'icona reinizializza il contenuto della finestra.



 
 Terza tappa : Personalizzazione del corpo del messaggio( escluso il Modello Predefinito)
La scheda "Complementare" permette di accedere al corpo del messaggio. È possibile passare ad una visualizzazione di tipo "personalizzare il corpo del messaggio", quindi selezionare il Testo Arricchito. L'editor di testo permette di inserire sia testo che immagini e di impaginare gli elementi inseriti. L'icona reinizializza il contenuto della finestra.



È possibile intervenire sui testi e l'impaginazione di quest'ultimi. È VIVAMENTE sconsigliato modificare o eliminare le variabili identificate dal carattere # come ad esempio #EMAIL#. Queste variabili, infatti, sono sostituite dinamicamente dalla piattaforma. La FAQ consultabile a partire dal link presente a fondo pagina descrive dettagliatamente la funzione di ogni variabile che può essere utilizzata.
 
 Quarta tappa: visualizzazione dell'email
Una volta salvata la pagina, il sistema propone un'anteprima e un test d'invio dell'email.



Risultato dell'anteprima:


 
 Il modello predefinito
Se desiderate creare uno unico odello uguale per tutti i vostri messaggi, basta creare un modello predefinito. Il modello predefinito è utilizzato nel caso in cui nessun altro modello più specifico è appropriato.
Inoltre, il modello predefinito è utilizzato quando il vostro sito invia una risposta automatica di cortesia (come nei componenti Domande-Risposte, Contatti, ecc.).
 
 Logica di utilizzo dei modelli
Per illustrare la logica di funzionamento dei modelli, vi mostriamo un esempio concreto. Se il carrello acquisti ha bisogno di inviare un'email di conferma dell'ordine, creerà in un primo momento il corpo principale del messaggio contenente tutte le informazioni sul cliente e il dettaglio dell'ordine. Successivamente, vedrà se un modello specifico del tipo "Conferma dell'ordine per Carrello Acquisti" già esiste per la lingua dell'acquirente. Se il modello esite, verrà utilizzato per creare la conferma dell'ordine. Se, invece, non esiste, il carrello acquisti cercherà un modello predefinito disponibile per la lingua dell'utente. Se questo modello è definito, verrà utilizzato per generare la conferma dell'ordine. Se un modello predefinito non esiste, il carrello acquisti invierà il messaggio senza applicare personalizzazioni particolari utilizzando un argomento predefinito e l'email del mittente associata al sito. Si tratta di un sistema a cascata.

Se un modello è disponibile, il sistema utilizzerà in modo prioritario l'indirizzo di spedizione associato al modello. Se quest'email non è specificata, verrà utilizzata l'email predefinita associata al sito. Se, per esempio, desiderate inviare la conferma dell'ordine dall'indirizzo vendita@ilmiodominio.com, specificate semplicemente quest'indirizzo email nel campo "email del mittente" per il modello "Conferma dell'ordine per Carrello Acquisti".



Questo esempio vi mostra la flessibilità del sistema. La gestione del modello predefinito implica che non è assolutamente necessario definire in modo sistematico tutti i modelli.
 
 Descrizioni dei modelli
Potete definire liberamente i modelli che desiderate. Non occorre definire tutti i modelli. In generale, definire unicamente il modello predefinito risponde ai bisogni del 90% dei siti. Se il vostro sito è multilingue, è opportuno creare dei modelli per ogni lingua utilizzata per il vostro sito.

• Modello predefinito : il modello predefinito è il modello tenuto in conto quando nessun altro modello specifico risulta appropriato.

• Creazione di account utente (tramite Iscrizione) : questo modello è utilizzato per confermare la creazione di un account utente tramite il componente iscrizione o il blocco di abbonamento alla newsletter.

• Creazione di account utente (tramite Carrello Acquisti/Tuo Account) : questo modello è utilizzato quando un visitatore crea un account utente al momento di un acquisto online o durante la registrazione tramite il blocco "Tuo account / Registrati".

• Assistenza password di account utente: questo modello è utilizzato per rinviare la password all'utente che la richiede dal componente "Tuo Account" o nella pagina d'identificazione visualizzabile durante il processo di acquisto.

• Assistenza password di account commerciale azienda : Questo modello è utilizzato per rinviare la password al commerciale dell'azienda che la richiede nella pagina d'identificazione dell'account commerciale (utilizzo specifico per il modello degli ordini trasferiti).

• Conferma dell'ordina per Carrello Acquisti : questo modello è utilizzato per l'invio della conferma dell'ordine nel carrello acquisti. Non utilizzate testi specifici per questo modello poiché la maggior parte dei testi necessari (relativi alla modalità di pagamento, al monitoraggio dell'ordine, il download dei file, ecc.) sono generati automaticamente dal sistema.

• Monitoraggio automatico degli ordini dall'amministrazione: questo modello è utilizzato dalla pagina di monitoraggio degli ordini del vostro sito di amministrazione. Quando cambiate lo stato dell'ordine, potete decidere di comunicarlo automaticamente all'utente con un'email di notifica inviata dal sistema. Questo modello è usato esclusivamente per questa notifica.

• Monitoraggio per email degli ordini dall'amministrazione: questo modello è utilizzato dalla pagina di monitoraggio degli ordini del vostro sito di amministrazione. Questo mdoello è utilizzato quando cliccate sull'indirizzo email del cliente per inviargli un messaggio specifico.

• Richiesta di preventivo : questo modello è utilizzato quando la modalità di pagamento "Richiesta di preventivo" è usata al posto di una modalità di pagamento "classico". In questo caso sostituisce il modello "Conferma dell'ordine per Carrello Acquisti".

• Richiesta di pagamento differito : questo modello è utilizzato quando viene selezionata la modalità di pagamento "Richiesta di pagamento differito".

• Invito di un amico : questo modello è utilizzato per informare un cliente che uno dei suoi amici ha effettuato un ordine sul sito.

• Ordine di un amico : questo modello è utilizzato per informare un "amico" (nuovo cliente), che ha effettuato un ordine sul sito, che beneficerà di un'offerta del programma Porta un amico.

• Programma di fedeltà : questo modello è utilizzato per avvisare un cliente che può beneficiare di uno sconto Fedeltà poiché ha raggiunto la soglia richiesta.

 
 Consigli di realizzazione
Provate sistematicamente i modelli che create! Verificate soprattutto la visualizzazione delle immagini inserite nell'intestazione o nel piè di pagina utilizzando il vosro software email o la vostra Webmail. Non esigerate con la personalizzazione, restate sobri e non utilizzate il codice Javascript o il codice HTML complesso (come le animazioni flash). Attenzione: un'intestazione errata che contiene codice HTML non valido può rendere i messaggi illegibili per tutti i vostri destinatari.
Di norma, utilizzate piuttosto l'intestazione del vostro messaggio per stampare il vostro logo e un backlink verso il vostro sito. Il piè di pagina deve permettere d'indicare le note legali della vostra azienda o i contatti (email, telefono, indirizzo, ecc.).
 
 Sito multilingue
Tutti questi modelli possono essere duplicati tramite l'icona Visualizza le proprietà e tradotti per ogni lingua :



 
 Personalizzazione del corpo del messaggio in HTML - Riservato agli esperti in HTML
È possibile personalizzare il corpo del messaggio ma occorre necessariamente avere delle conoscenze in HTML. Se viene commesso un errore in questo campo, è possibile che i messaggi non vengano inviati o risultino illegibili.

Per maggiori informazioni sulla personalizzazione delle email, consultate la seguente FAQ: Come personalizzare il corpo dell'email (riservato agli esperti) ?

 

Aggiungi ai preferiti: http://www.oxatis.com/Help/HelpCenterContent.asp?ActionID=512&TID=1265&MID=3000&LangID=4
© 2001-2019 Oxatis. Tutti i diritti riservati.