Danea Easyfatt - Pianificatore di operazioni




 Automatizzazione e pianificatore di operazioni

Le funzioni del connettore Danea/Oxatis, viste precedentemente, come l'esportazione dei prodotti e l'importazione degli ordini possono essere eseguite in modo automatico con una pianificazione programmata.
Per farlo, bisogna andare all'interno del dataplug nel menu Strumenti > Configurazione connettore > DaneaEasyfatt> [scheda]"Pianificatore di operazioni".

Clicca sull'immagine per ingrandire

In questa schermata, è possibile programmare l'esecuzione automatica delle operazioni.
Per farlo, bisogna:
  • Attivare almeno una delle operazioni disponibili
  • Attivare almeno un giorno della settimana
  • Definire il periodo di esecuzione (predefinito: 24 ore)
  • Definire un intervallo di esecuzione per minuti (predefinito: 15 minuti)

Completando i parametri del pianificatore, le operazioni definite come attive sarano eseguite automaticamente in background.

IMPORTANTE
Perché la procedura di pianificazione delle Operazioni sia correttamente avviata è necessario rispettare la procedura seguente:

1) La prima importazione del catalogo ( File Prodotti.xml Danea) deve essere eseguita manualmente o tramite modalità Console da Danea, mappando le colonne di scambio desiderate sul Dataplug o semplicemente lasciando i valori di default(è il caso di invio da Console ad esempio ). Ciò permette di generare un file di Mapping che sarà utilizzato per recuperare le voci da aggiornare in seguito a partire da Danea e trasferirle su Mytho.

2) Il Database del Dataplug, quindi, dovrà ricalcare esattamente l'Archivio prodotti utilizzato su Danea ( in particolarmodo rispetto a : codici articoli, nomi articolo, nome della Categoria e sottocategoria) per permettere il corretto recupero e aggiornamento delle referenze. È possibile consultare il Database del Dataplug cliccando sul tasto [Lente] nella sezione sinistra "Articoli".

3) Impostare le operazioni Pianificate desiderate quindi Salvare.

4) Una volta eseguito un aggiornamento dei dati sull'archivio Danea (ad esempio l'aggiornamento delle giacenze per i prodotti), è importante "Salvare" il nuovo file Prodotti.xml Generato da Danea facendo attenzione a spuntare la casella : "Invia solo voci modificate".
N.B. Senza questo salvataggio il Dataplug, una volta lanciata l'operazione pianificata, non sarà in grado di leggere alcuna modifica apportata in Danea in quanto questa non è stata salvata nel file di scambio dati. (È consigliabile salvare il file di scambio utilizzando sempre lo stesso nome e lo stesso percorso sul PC in uso: quello utilizzato per la configurazione delle cartelle di scambio del Dataplug con Danea).

È importante comprendere, infatti, che lo scambio dati in automatico è impostato correttamente solo se i due database sono sincronizzati secondo la procedura descritta, in modo tale che i database dei due sistemi siano identici e possano comunicare correttamente. Usando un software gestionale esterno, infatti, è necessario che le modifiche al catalogo ( Arcihvio) vengano sempre apportate a partire da Danea, quindi trasferite nel Dataplug e successivamente in Mytho. In questo modo sarà possibile mantenere entrambi i sistemi allineati e sincronizzati.

Se il pianificatore di operazioni è in corso di esecuzione, ritroverai nel menu "Strumenti" del DataPlug, il sotto-menu "Pianificatore di operazioni" a partire del quale potrai consultare le operazioni in corso di esecuzione e la cronologia di quelle che sono state eseguite.

Clicca sull'immagine per ingrandire

In questa schermata : Consultazione della cronologia delle operazioni eseguite dal pianificatore.

Clicca sull'immagine per ingrandire

In questa Schermata: è possibile chiudere il DataPlug (dal pulsante "[X]" dell'applicazione) e lasciarlo attivo in sotto-fondo. Un icona apparirà nella barra delle applicazioni Windows.

Clicca sull'immagine per ingrandire

Dall'icona in background: Fai un clic destro sull'icona del DataPlug, un menu contestuale appare e ti propone:
  • L'apertura del DataPlug.
  • La consultazione delle operazioni in corso di esecuzione.
  • La consultazione della cronologia delle operazioni eseguite.
  • La possibilità di fermare le operazioni.
  • L'uscita dall''applicazione.
 

Aggiungi ai preferiti: http://www.oxatis.com/Help/HelpCenterContent.asp?ActionID=512&TID=55417&MID=55905%7C55406&LangID=4
© 2001-2019 Oxatis. Tutti i diritti riservati.