Solleciti Carrelli Abbandonati - Configurazione

 Presentazione
Mytho mette a disposizione uno strumento che permette il recupero dei carrelli abbandonati in fase d'acquisto.
Spingete i clienti a finalizzare gli acquisti personalizzando le mail di sollecito automatico.

I primi 10 invii di mail sono compresi nel pacchetto di abbonamento.
Consultate la pagina [Account > Abonamento ai Servizi] per maggiori informazioni.

Il link per scaricare la guida : Recupero dei Carrelli Acquisti Abbandonati
 
 Tappa 1 - Attivazione delle mail di recupero

Disponete di 2 modelli e-mail di recupero:
  • Carrelli abbandonati : Primo Sollecito
  • Carrelli abbandonati : Secondo Sollecito

Consigliamo vivamente di attivare le 2 mail di recupero.

L'attivazione di questo servizio necessita l'aggiunta di un modello di email dal menu [Sito \ Personalizzazione delle email], tasto [Aggiungi], quindi slezionare il modello “Carrelli abbandonati : Primo Sollecito”.



Dalla sotto-scheda “Complementare”, è possibile personalizzare il contenuto della mail.
Aggiungete e personalizzate il modello per il “Carrelli abbandonati : Secondo Sollecito”.

Per maggiori informazioni : Personalizzazione delle email

Dopo aver salvato le impostazioni desiderate, è possibile testare l'invio della mail di sollecito tramite il tasto "Esegui un test di prova per email".



Il coportamento del tasto « Esegui un test di prova per email » è il seguente:

1/ Il contenuto dell'ultimo carrello « in corso di abbandono* » per la lingua corrispondente sarà utilizzato per attivare la mail di sollecito. Non è necessario, quindi, attendere l'intervallo di tempo previsto per l'invio..
2/ L'utente ha la possibilità di scegliere su quale indirizzo email desidera ricevere il messaggio per effettuare il test.

Una volta modificato il/i modello(i) creato(i), è possibile passare alla tappa successiva pre poter configurare e attivare l'invio automatico delle mail a partire dal sito.
 
 Tappa 2 - Configurazione dell'invio automatico delle mail di recupero

Dal menu [Marketing \ Solleciti Carrelli], cliccate su [Configura le Proprietà], tasto [Modifica].

Selezionate l'opzione “ Attiva la gestione dei carrelli abbandonati”.



  1. Configurazione dei Parametri di Recupero Carrelli Abbandonati

    Modalità di funzionamento : Selezionate la “Modalità di funzionamento” che desiderate attivare.

    Email test : inserite l'email sulla quale sarà inviata la procedura di recupero per effettuare dei test.
    Attenzione! I test dovranno essere effettuati connettendovi dal vostro nome di dominio.

    Per la modalità live (reale), l'email inserita sarà quella sulla quale sarà effettivamente inviata una copia. Se non desiderate riceverla, lasciate il campo vuoto.

    Importo minimo del carrello : questo campo permette di definire un importo minimo IVA esc. per le spese di spedizione, a partire dal quale la mail di recupero sarà rilanciata.

    Recupero dei carrelli : questa opzione permette di rilanciare il recupero dei carrelli in funzione degli utenti.
    • Sollecita sistematicamente tutti i carrelli.
    • Sollecita solo i carrelli associati a clienti che non hanno mai effettuato un ordine.
    • Sollecita i carrelli associati ai clienti che non hanno effettuato ordini negli ultimi (X) giorni. In questo caso, scegliete l'intervallo di giorni desiderato..

    Scelta dele lingue utilizzate : permette di selezionare le lingue per le quali i recuperi dei carrelli saranno effettuati.

  2. Clicca sull'immagine per ingrandire


    NB : Salvata la configurazione desiderata, viene visualizzata una tabella di riepilogo delle impostazioni.



    L'icona indica che l'email di sollecito è configurata rispetto alla lingua e al tipo di sollecito (primo invio o secondo invio). Un clic sull'icona permette di raggiungere la pagina di invio test.

    Il tasto indica che la mail di recupero non è configurata. Un clic permette di raggiungere direttametne la pagina di creazione.


  3. Configurazione delle tempistische dei solleciti

  4. Periodo di attesa prima del primo sollecito : Scegliete un intervallo di attesa per l'invio della prima mail di recupero. Questo intervallo non potrà superare le 24h.



    Periodo di attesa prima del secondo sollecito : Indicate un intervallo di attesa per il secondo invio. Quest'ultimo potrà essere inviato fino a 48h dopo dell'abbandono del carrello da parte dell'utente.



Effettuata la configurazione, cliccate su [Salva] per registrare le impostazioni selezionate. Dopo aver testato vari modelli di invio, attivate il recupero del carrello abbandonato in modalità "live" dal menu [Marketing \ Recupero Carrelli Abbandonati], tasto [Configura le proprietà"], quindi salvate.



Potrete in seguito seguire le statistiche dettagliate per l'abbandono dei carrelli sul vostro sito. Queste sono direttamente consultabili dal menu [Marketing \ Solleciti Carreli].

Clicca sull'immagine per ingrandire


Maggiori Informazioni Solleciti Carrelli Abbandonati - Statistiche
 
 Condizioni di invio

I solleciti per l'abbandono del carrello SONO inviati se l'ordine relativo è nello stato di pagamento:
  • Annullato
  • Errore Tecnico
  • In attesa di pagamento
  • Pagamento rifiutato

I solleciti per l'abbandono del carrello NON SONO inviati se l'ordine relativo è nello stato di pagamento:
  • Pagamento in corso di trattamento
  • Pagamento confermato
Allo stesso modo,la mail di sollecito carrelli NON È inviata nei casi seguenti:
  • Diversi carrelli abbandonati per lo stesso utente
  • Il medesimo Carrelo contenuto dell'ordine) per il quale il cliente ha già effettuato un ordine confermato nell'arco delle stesse 24h.
 

Aggiungi ai preferiti: http://www.oxatis.com/Help/HelpCenterContent.asp?ActionID=512&TID=56050&MID=7000%7C56049&LangID=4
© 2001-2019 Oxatis. Tutti i diritti riservati.