Indicizzazione della versione mobile

Il traffico generato da mobile è ormai più importante di quello desktop. I motori di ricerca come Google e Bing si focalizzano sempre più sulle versioni Mobile dei siti web.

La piattaforma Mytho propone una versione mobile attivabile dal menu [Sito \ Versione mobile].

L’attivazione di questa funzionalità permette di disporre di un sito ottimizzato per il Mobile, migliorando anche i fattori di posizionamento del sito.

Gli URLs mobile son del tipo: www.dominio.com/Mobile/.

Tutta la meccanica di funzionamento, così come raccomandata da Google, è configurata nella piattaforma Mytho per fare in modo che Google riesca a leggere correttamente il collegamento tra gli URL in versione Desktop e Mobile del sito. Ciò favorisce l'otttimizzaizione del posizionamento eliminando ogni rischio di duplicazione di contenuti tra i due URL.
  • Nel codice sorgente :



    Clicca sull'immagine per ingrandire


  • Nel Sitemap :

    Clicca sull'immagine per ingrandire


Il contenuto testuale presente sulle schede prodotto in versione Desktop è integralmente recuperato per la versione Mobile.

Fino a poco tempo fa, Google conservava nel suo processo di indicizzazione, esclusivamente la versione desktop delle pagine del sito. Vale a dire che Google utilizzava la versione desktop per posizionare il sito ed era quest'ultima quindi che veniva conteggiata nei risultati.

Google ha attualmente iniziato a migrare il processo di indicizzazione verso la versione mobile delle pagine: il processo viene chiamato indicizzazione "Mobile-first". Attualmente sono in pochi i siti compatibili con questo processo, quest'ultimi hanno ricevuto una precisa notifica a tal proposito nella Search Console per essere avvisati.

Google proseguirà la migrazione del processo di indicizzazione in modo molto progressivo. Google non ha infatti nessun interesse a visualizzare tra i suoi risultati pagine che non siano soddisfacenti per i propri utenti. Quindi, per i siti passati in Mobile-first, è la pagina mobile che viene presentata nei risultati di ricerca, includendo anche le ricerche per la versione desktop.

Come specifica Google, quindi, il fatto di passare su un'indicizzazione Mobile-first, non costituisce un fattore conteggiato nel posizionamento dei siti. I siti Mobile-first, quindi, non sono avvantaggiati a livello di posizionamento.

Al contrario, due fattori importanti per il posizionamento sono:

  1. Il fatto di avere un sito compatibile con mobile
  2. La velocità di caricamento delle pagine da mobile.

Per questo è molto importante:

  1. Attivare la version mobile
  2. Lavorare bene sulle immagini ottimizzandole, per non appesantire i tempi di caricamento delle pagine.

Per esempio, ecco un elenco di raccomandazioni tecniche indicate da Google. Noterete come, sulla piattaforma Mytho, non si dovrà far altro che attivare la versione Mobile e creare le pagine di contenuti. La soluzione Mytho risponde in maniera automatica alle esigenze di Google.

  • Contenuto versione mobile
  • Tag Alt per le immagini
  • Structured Data
 

Aggiungi ai preferiti: http://www.oxatis.com/Help/HelpCenterContent.asp?ActionID=512&TID=56219&MID=7000%7C55578&LangID=4
© 2001-2019 Oxatis. Tutti i diritti riservati.